BUONABITACOLO: NASCE UNA SQUADRA DI CALCIO PER RICORDARE MASSIMO CASALNUOVO

Settembre 23, 2011 0 Di admin

massimo casalnuovoMassimo Casalnuovo, il giovane di Buonabitacolo morto la sera del 20 agosto a causa di un incidente col suo scooter, aveva un sogno: formare una squadra di calcio che portasse il nome di Buonabitacolo sui campi di calcio della provincia di Salerno. Un desiderio che aveva già cominciato a mettere a punto con i suoi amici più cari.

E proprio loro, i suoi amici, che non si rassegnano a quanto è fatalmente e tragicamente avvenuto quella sera di agosto, hanno voluto dare un maggiore impulso al sogno di Massimo e farlo diventare una concreta realtà. Domani sera, sabato 24 settembre alle ore 19 presso il Centro Sociale Cupola di Buonabitacolo, i promotori presenteranno la squadra di calcio dedicata a Massimo Casalnuovo che in questo anno sportivo appena iniziato comincerà a giocare nella 2^ categoria con l’auspicio di crescere nel tempo ottenendo i migliori risultati di gioco. Sarà quella l’occasione per gli organizzatori di rendere note le intenzioni e le aspettative che oggi ruotano intorno a questa squadra, una realtà che mette insieme l’aspetto agonistico ma anche l’impegno sociale: molti dei sostenitori di questa iniziativa sono anche tra gli attivisti più impegnati del Comitato Cittadino “Giustizia e verità per Massimo”: un impegno comune per tenere alto il nome di un ragazzo che non doveva morire in quel modo a 22 anni.
E dopo la presentazione della squadra ci sarà un momento di riflessione sugli sviluppi della vicenda giudiziaria e sui percorsi più opportuni da seguire al fine di ricostruire la verità sulle dinamiche dell’incidente e restituire alla famiglia e agli amici di Massimo una forma di consolazione.
B.C.
Condividi