LA CASSAZIONE ACCOGLIE IL RICORSO DI PARTE CIVILE

Ottobre 15, 2019 0 Di admin

La Corte di Cassazione accoglie il ricorso di parte civile e stabilisce un nuovo processo per la morte del giovane Massimo Casalnuovo che ha perso la vita a Buonabitacolo nel 2013.

Gli “ermellini” hanno infatti accolto il ricorso della famiglia Casalnuovo, assistita dal legale Cristiano Sandri, per il processo in Corte d’Appello a carico del Maresciallo dei Carabinieri Giovanni Cunsolo, accusato della morte del giovane nei pressi di un posto di blocco in Via Grancia. (…)

L’udienza è stabilita per il 6 marzo 2020.

Non abbiamo mai creduto nella sentenza della Corte di Appello – le parole di Osvaldo Casalnuovo, padre del ragazzo – soprattutto per la debolezza delle motivazioni. Noi continuiamo a credere alla Giustizia”.

– Claudia Monaco – Fonte: ONDANEWS


ARTICOLI SIMILI

Condividi